Il bramito del cervo

L’inizio dell’autunno, e in particolare il periodo che va da metà settembre a metà ottobre corrisponde, per i cervi alla stagione degli amore. Durante questo periodo il cervo maschio lancia il suo famoso bramito, un po’ richiamo, un po’ minaccia verso gli altri maschi. Si tratta del periodo migliore per fotografare questi splendidi animali.

Le foto che seguono sono state scattate nel Parco Nazionale d’Abruzzo, forse i miglior posto, in Italia, per assistere a questo spettacolo.

Cervo, bramito del cervo
Il bramito del cervo.

Come attrezzatura ho usato una fotocamera reflex Nikon D500 con un obiettivo Sigma 150-600.

Due femmine di cervo.
Ancora una femmina, al pascolo nel sottobosco.
Un giovane cervo dal caratteristico manto pomellato.
Cervo, Bramito del cervo, Parco Nazionale d'Abruzzo
Un maschio adulto che lancia il suo bramito.

Il bramito è un modo per i maschi di confrontarsi: il cervo più forte e vigoroso ha anche il bramito più potente. In genere basta quindi il bramito per far allontanare i maschi più deboli. Talvolta però questo confronto “canoro” non basta a far lasciare il campo ad uno dei contendenti e si passa alle maniere forti: una lotta, quasi sempre incruenta, condotta incrociando il palco e spingendosi.

Un maschio e una femmina.
Cervo, Bramito del cervo, Parco Nazionale d'Abruzzo
Ancora il bramito del maschio.

Se vuoi vedere altre mie fotografie seguimi sul mio canale Instagram:

https://www.instagram.com/luigi___calabrese/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *